Comunicati stampaCORONAVIRUS, RONDINELLI (M5S): SERVE SISTEMA DI TRACCIAMENTO EUROPEO

15 Settembre 2020
https://www.danielarondinelli.it/wp-content/uploads/2020/10/coronavirus-outbreak-pathogen-affecting-the-respiratory-tract-covid-19-infection-concept-of-a-pandemic-viral-infection-coronavirus-inside-a-human-viral-infection-3d-illustration-1280x720.jpg

“A sei mesi dalla dichiarazione della pandemia, il Parlamento europeo torna a chiedere con forza un maggiore coordinamento tra gli Stati membri nella lotta al COVID. Per fronteggiare questo momento storico così drammatico, l’Unione ha dimostrato una grande ambizione e volontà politica con l’accordo sul Recovery Fund e tutto il pacchetto di risorse che finanziano EU Next Generation e il Quadro Finanziario Pluriennale. Ma non potrà esserci alcuna ripresa se gli Stati membri non estendono il medesimo approccio anche agli aspetti sanitari, del lavoro e della libera circolazione di persone, beni e servizi poiché si rischia di mandare in blocco il mercato interno. È fondamentale un coordinamento europeo per rafforzare le capacità di tracciamento, anche istituendo test rapidi prima dell’imbarco su aerei, navi e treni, per stabilire tempi uguali per le quarantene, per definire sanzioni uniformi per quei contagiati che violano le norme dell’isolamento, mettendo in pericolo la vita degli altri. Solo con un’Europa unità negli intenti e negli obiettivi riusciremo a proteggere i nostri cittadini e superare questo grave momento di difficoltà il più rapidamente possibile”, così Daniela Rondinelli, europarlamentare del Movimento 5 Stelle durante un intervento in plenaria.

https://www.danielarondinelli.it/wp-content/uploads/2022/06/rondi.webp
Bruxelles
Parlamento europeo
Strasburgo
Parlamento europeo
Roma
Ufficio in Italia
© Daniela Rondinelli • Europarlamentare • Cookie PolicyPrivacy Policy