Sportello europeoFinanziamenti Ue, creatività culturale, agricoltura e tecnologia

13 Ottobre 2021
https://www.danielarondinelli.it/wp-content/uploads/2021/10/Finanziamento-Ue-1280x705.jpeg

La creatività culturale è al centro delle opportunità di finanziamento europeo che vi segnalo in questo numero nell’ambito dello Sportello Europa, servizio che offro gratuitamente a tutti i cittadini, aziende e istituzioni con un focus particolare sulle regioni del mio collegio di elezione, Lazio, Toscana, Umbria e Marche.

Il Programma Europa Creativa vuole favorire la cooperazione e la collaborazione per produrre opere cinematografiche rivolte al pubblico anche extraeuropeo per potenziare l’industria del settore in Europa.

Le regioni mettono a disposizione i seguenti finanziamenti:

  • Il Lazio vuole favorire con 8 milioni di euro la pratica sportiva, migliorando gli impianti e mettendoli in sicurezza (6 milioni euro); aiutando le famiglie a basso reddito con buoni sport per i ragazzi, gli anziani e i disabili (1,3 milioni euro) nonché per le associazioni sportive del territorio; sostenere la pratica sportiva paraolimpica (100mila euro); far acquistare ad Istituti scolastici attrezzature per le palestre (500mila euro).
  • Le Marche mettono a disposizione delle aziende agricole 800mila euro contro il rischio biotico (il tarlo asiatico del fusto).
  • La Toscana finanzia con 28mila euro ciascuno, assegni di ricerca sul 5G e altre tecnologie innovative.
  • L’Umbria finanzia con 1 milione di euro progetti di efficientamento energetico e utilizzo di energie rinnovabili di aziende non agricole.

 

Europa

Europa Creativa – Media Co-Sviluppo europeo

La Commissione europea, nell’ambito del Programma Europa Creativa, mette a disposizione 5 milioni di euro per sostenere la cooperazione tra le compagnie di produzione europee che stanno sviluppando opere con un forte potenziale di pubblico internazionale

Scadenza: 17 novembre 2021

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

Regione Lazio

La regione Lazio ha annunciato per la metà di ottobre la pubblicazione di un bando da oltre 8 milioni di euro destinati a promuovere e garantire la pratica sportiva a tutti i livelli. Quattro le misure principali individuate:

  • 6 milioni di euro destinati ad interventi di miglioramento sugli impianti sportivi, tra cui riqualificazione, adeguamento e messa in sicurezza degli impianti sportivi esistenti per avere strutture nuove, accessibili e in piena sicurezza;
  • 1,3 milioni di euro per i buoni sport per garantire la pratica sportiva ai ragazzi e alle famiglie in difficoltà economica, anziani e persone con disabilità e per sostenere le associazioni sportive che portano lo sport sul territorio;
  • 100 mila euro per almeno 20 progetti per lo sport paraolimpico;
  • 1 milione di euro per 500 istituti per l’acquisto di attrezzature sportive.
Per maggiori informazioni clicca qui.

 

Regione Marche

PSR 2014-2020: Interventi per la prevenzione e mitigazione del rischio biotico

La regione Marche intende sostenere interventi volti a ridurre gli effetti, sul potenziale agricolo, dei danni causati dal cosiddetto tarlo asiatico del fusto (Anoplophora glabripennis)

Il bando ha una dotazione finanziaria complessiva di €800.000,00 ed è concesso all’Agenzia per i servizi nel settore agroalimentare delle Marche (ASSAM). Il richiedente deve:

  1. essere iscritto all’anagrafe delle aziende agricole con posizione debitamente validata (Fascicolo Aziendale).
  2. applicare il d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50, “Disposizioni per l’attuazione delle Direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull’aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonché per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture“.

Scadenza: 7 dicembre 2021

Per maggiori informazioni clicca qui.

Regione Toscana

Fondo per lo sviluppo e la coesione. La ricerca per l’applicazione di 5G e tecnologie innovative

La Regione Toscana, nell’ambito del nuovo Piano Sviluppo e Coesione – FSC, promuove un bando rivolto agli Organismi di ricerca toscani per la realizzazione di progetti per l’applicazione di 5G e tecnologie innovative nel settore manifatturiero attraverso l’attivazione di assegni di ricerca.

Possono presentare domanda le Università statali pubbliche, gli Istituti di istruzione universitaria ad ordinamento speciale e gli Enti di ricerca pubblici, aventi sede legale od operativa in Toscana, in collaborazione con micro, piccole e medie imprese del settore manifatturiero.

Gli ambiti applicativi e tecnologici a cui dovranno essere riconducibili i progetti di ricerca presentati sono 5G, Data Analytics e Intelligenza artificiale, Blockchain.

I progetti finanziati prevedono l’attivazione di assegni di ricerca, che saranno rivolti a giovani laureati (laurea magistrale o vecchio ordinamento) fino a 36 anni non compiuti e avranno una durata di 12 mesi per un importo annuo di 28.000 euro.

Scadenza: 3 novembre 2021

Per maggiori informazioni clicca qui.

Regione Umbria

PSR 2014-2020: Concessione di contributi in materia di efficienza energetica e fonti di energia rinnovabile

Il presente Avviso è volto a erogare incentivi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti delle imprese, agendo da stimolo all’uso efficiente dell’energia e all’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili, al fine di perseguire l’obiettivo di “Riduzione annuale del consumo di energia”.

Il bando ha una dotazione finanziaria complessiva di €1.000.000,00 ed è rivolto alle piccole, medie e grandi imprese extra agricole del territorio regionale.

Scadenza:  30 novembre 2021

Per maggiori informazioni qui

 

Servizio offerto da Daniela Rondinelli, deputata al Parlamento europeo, membro non iscritto.
Le opinioni espresse sono di responsabilità esclusiva dell’autore o degli autori e non riflettono necessariamente la posizione ufficiale del Parlamento europeo.

https://www.danielarondinelli.it/wp-content/uploads/2022/06/rondi.webp
Bruxelles
Parlamento europeo
Strasburgo
Parlamento europeo
Roma
Ufficio in Italia
© Daniela Rondinelli • Europarlamentare • Cookie PolicyPrivacy Policy