NewsSocialeMinori, 20 milioni a rischio: dall’Europa subito 20 mld di euro

15 Dicembre 2022
https://www.danielarondinelli.it/wp-content/uploads/2022/12/luke-pennystan-Qba_TeacKas-unsplash-1280x853.jpg

Secondo i dati Eurostat, dal 2020 a oggi il numero dei minori  in condizioni di esclusione sociale e povertà è aumentato: parliamo di almeno il 30% dei bambini e dei ragazzi italiani con meno di 18 anni. Una percentuale questa al di sopra della media europea che ci pone al quinto posto in Europa per rischio povertà ed esclusione sociale dei minori dopo Romania, Bulgaria, Spagna e Grecia.

Sono convinta che questa situazione vada affrontata con tutti i mezzi possibili, a partire dal livello europeo, dove il numero dei minori a rischio sono quasi 20 milioni; per questo, ho sostenuto la richiesta di stanziare 20 miliardi di euro da inserire nel Bilancio pluriennale dell’Unione europea, al fine di potenziare il Progetto Garanzia Infanzia e così proteggere bambini e bambine, ragazzi e ragazze per evitare che finiscano nelle maglie della povertà ed esclusione sociale.

Il mio intervento in Plenaria al Parlamento europeo:

 

Servizio offerto da Daniela Rondinelli, deputata al Parlamento europeo, membro non iscritto. Le opinioni espresse sono di responsabilità esclusiva dell’autore o degli autori e non riflettono necessariamente la posizione ufficiale del Parlamento europeo.

https://www.danielarondinelli.it/wp-content/uploads/2022/06/rondi.webp
Bruxelles
Parlamento europeo
Strasburgo
Parlamento europeo
Roma
Ufficio in Italia
© Daniela Rondinelli • Europarlamentare • Cookie PolicyPrivacy Policy