Comunicati stampaRONDINELLI (M5S): CONSIGLIO SPOSI POSIZIONE ITALIANA SU OBIETTIVI AMBIENTALI

10 Dicembre 2020
https://www.danielarondinelli.it/wp-content/uploads/2020/12/Consiglio-europeo.jpg

Ci auguriamo che il Consiglio europeo, che si riunisce a Bruxelles oggi e domani, sposi la posizione del governo italiano sugli obiettivi ambientali.

La necessità di una riduzione delle emissioni del 55% entro il 2030 è un obiettivo minimo per scongiurare una catastrofe climatica, tanto più che gli scienziati delle Nazioni Unite chiedono di fare di più e di intensificare gli sforzi. Il loro appello non va ignorato e, di conseguenza, l’Unione europea deve sostenere gli  sforzi degli Stati membri creando le condizioni per nuovi spazi fiscali consentiti a livello dei bilanci nazionali.

Tutti i Paesi devono contribuire alla riduzione delle emissioni, in proporzione ai loro abitanti e non alla loro capacità economica. È imprenscindibile dunque lo scorporo degli investimenti verdi dal calcolo del deficit di bilancio, una misura che aiuterebbe certamente il raggiungimento dei target climatici e la transizione verde necessaria a salvare il nostro Pianeta.

L’Italia, grazie all’impulso del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, farà sicuramente la sua parte, non a caso nel Piano nazionale di ripresa e resilienza la componente ‘green’ è la più consistente e assorbirà 74,3 dei 196 miliardi.

https://www.danielarondinelli.it/wp-content/uploads/2022/06/rondi.webp
Bruxelles
Parlamento europeo
Strasburgo
Parlamento europeo
Roma
Ufficio in Italia
© Daniela Rondinelli • Europarlamentare • Cookie PolicyPrivacy Policy