Newsletter n.21, 20 maggio – Insieme con Daniela verso la nuova Europa

24 Maggio 2022
https://www.danielarondinelli.it/wp-content/uploads/2022/05/Copertina-NL_21-2.jpg

Newsletter n.21 – La giornata del 9 maggio ha collegato due eventi, entrambi evocativi della storia recente, ma in realtà distanti anni luce quanto ai contenuti, al rituale, ai messaggi emersi. La “Giornata dell’Europa”, da una parte, e la parata militare a Mosca, dall’altra. Mentre a Mosca si guardava soprattutto al passato, a Strasburgo invece si è guardato al futuro. E alle prospettive di crescita e di sviluppo di un progetto che ha assicurato a questa parte di Europa più di settanta anni di pace, di sviluppo e di libertà. Ne ho parlato nell’editoriale di questo nuovo numero della Newsletter “Insieme con Daniela, verso la nuova Europa”.

Questi gli altri approfondimenti:

  • Conferenza sul Futuro dell’Europa: i cittadini riscrivono l’architettura UE

Si è conclusa la Conferenza sul Futuro dell’Europa. Uno straordinario strumento di partecipazione e consultazione democratica mai sperimentato prima e che ha interrogato i cittadini e le cittadine dei 27 Stati membri sulle sfide e sulle priorità dell’Unione. Ecco quali sono le principali conclusioni.

  • Peste suina, ogni zona rossa è una sconfitta. Serve strategia europea

La peste suina è un’emergenza europea. Il nuovo focolaio nel Lazio dimostra che avevamo ragione a chiedere alla Commissione europea una strategia più chiara ed efficace di prevenzione per la gestione della fauna selvatica. Le amministrazioni locali, non sono in grado di fronteggiare in modo efficace la diffusione del virus. Un enorme pericolo per la salute e per il made in Italy.

  • Soldi pubblici alle multinazionali della carne sintetica? No, grazie

Mi batto per il cibo di qualità, per difendere il made in Italy, per una filiera agroalimentare sostenibile a 360°: sul piano ambientale, sociale ed economico. Ecco perché andrò fino in fondo contro la carne sintetica! Non sarò mai dalla parte delle grandi industrie o delle multinazionali. Vi spiego, a mio avviso, cosa c’è dietro la carne sintetica e da che parte sta la Commissione europea.

  • Strategia europea CARE, stop al lavoro nero e irregolare

Per troppi anni il settore dell’assistenza e della cura è stato trascurato da governi e istituzioni, per questo sono convinta che la Strategia europea CARE sia importante anche per il nostro Paese. Ho presentato delle proposte di modifica per migliorare il testo di questo provvedimento. E una interrogazione parlamentare alla Commissione europea sul lavoro domestico. Fondamentale per il settore dell’assistenza e della cura.

  • Transizione energia pulita e blue economy. Le opportunità di fine maggio

Per lo Sportello Europa vi segnalo in questo numero opportunità per la transizione all’energia pulita (programma Life), per una maggiore presenza delle donne nella blue economy. Fondi nazionali a sostegno delle associazioni pro LGBTIQ, mentre nelle regioni c’è attenzione verso i giovani Neet (Toscana), piccole librerie e piccola editoria (Lazio), la biodiversità (Umbria), imprenditori in difficoltà.

 

https://www.danielarondinelli.it/wp-content/uploads/2022/06/rondi.webp
Bruxelles
Parlamento europeo
Strasburgo
Parlamento europeo
Roma
Ufficio in Italia
© Daniela Rondinelli • Europarlamentare • Cookie PolicyPrivacy Policy