Newsletter n.15, 25 febbraio – Insieme con Daniela verso la nuova Europa

28 Febbraio 2022
https://www.danielarondinelli.it/wp-content/uploads/2022/02/Copertina-NL_15-2.jpg

Newsletter n.15 – L’inflazione non è più uno “spauracchio”, ma una minaccia alla ripresa post pandemica e un problema nazionale, europeo e globale. Nell’editoriale di questo nuovo numero della Newsletter “Insieme con Daniela verso la nuova Europa”, ho spiegato come stia ormai maturando un tempo ‘propizio’, perché l’Unione europea acceleri sulla riforma della governance economica. Il primo passo è stato compiuto di fatto nel marzo 2020, prima, con la sospensione del Patto di Stabilità e Crescita, e mesi più tardi, con il Next Generation Eu.

Gli altri argomenti:

  • Politica energetica, come deve cambiare la strategia europea?

Il caro energia colpisce famiglie e imprese. Molte le incognite che non consentono di fare previsioni certe nel lungo periodo. Non sappiamo infatti quanto potrà durare la inflazione. Sulla quale pesa moltissimo la politica energetica europea che ora deve fare i conti anche con il conflitto tra Russia e Ucraina e le sanzioni imposte dall’UE.

  • Salute e sicurezza, più tutele per i lavoratori esposti a sostanze cancerogene

Il Parlamento europeo ha dato il via libera definitivo all’aggiornamento delle norme europee per limitare l’esposizione dei lavoratori a tutta una serie di sostanze nocive e cancerogene. La salute non può rappresentare un costo ma un investimento importante per il benessere individuale e per il bene comune.

  • Peste suina africana, il ruolo dell’UE per la prevenzione e il controllo

La Peste Suina Africana è una malattia virale, altamente contagiosa, che colpisce suini e cinghiali. La diffusione incontrollata della peste suina africana può determinare gravi ripercussioni economiche sugli allevatori suinicoli e sull’intera filiera. Oltre al danno economico, c’è da considerare anche il danno d’immagine: i paesi verso cui l’Italia esporta le carni e i prodotti DOP e IGP potrebbero decidere di imporre un blocco all’importazione.

  • Cancer Plan, salvo il vino made in Italy. Trionfa la Dieta Mediterranea

La Plenaria ha approvato gli emendamenti che chiedevano di escludere la richiesta della Commissione UE di apporre avvertenze sanitarie come quelle che si leggono sui pacchetti di sigarette. Ha prevalso il buon senso e la linea italiana. Abbiamo messo al sicuro la filiera vinicola del nostro Paese e di tutta l’Unione europea. L’equilibrio nutrizionale va ricercato attraverso il giusto bilanciamento tra cibi diversi. E non condannando uno specifico prodotto.

  • Europa digitale e crescita sostenibile, i nuovi bandi UE

Per la newsletter n.15, il secondo numero di febbraio, lo Sportello Europa segnala interessanti opportunità di finanziamento per bandi europei, nazionali e regionali. Dall’Europa il Programma Europa digitale favorisce la cybersecurity nella sanità. Il Fondo per la Crescita Sostenibile fornisce ingenti risorse per la transizione ecologia e circolare.

 

https://www.danielarondinelli.it/wp-content/uploads/2022/06/rondi.webp
Bruxelles
Parlamento europeo
Strasburgo
Parlamento europeo
Roma
Ufficio in Italia
© Daniela Rondinelli • Europarlamentare • Cookie PolicyPrivacy Policy